Carnevale nel quartiere Noce di Palermo. Altadonna: “Un giorno qualunque per parlare di diritti”

“Gli alunni della D.D. De Amicis scrivono sulle loro magliette ‘l’Italia siamo noi’. Nessuna ricorrenza oggi, nessuna commemorazione, solo un giorno qualunque per parlare di diritti. Un giorno qualunque è ogni giorno. Orgoglioso di essere parte di questa comunità”. Così Salvatore Altadonna, consigliere della V Circoscrizione, presenta la giornata di oggi, che ha visto il quartiere Noce di Palermo letteralmente invaso da bambini, genitori ed insegnanti.

Hanno sfilato tra le viuzze del quartiere, con loro ad animare la mattina i ragazzi dell’associazione a’ Strummula e del liceo artistico Damiani Almejda. Insieme hanno realizzato il carro dietro cui il corteo ha sfilato. “Siamo orgogliosi dei nostri ragazzi – conclude Altadonna – che guidati dai loro docenti ed accompagnati dai genitori si riappropriano di un territorio complicato come la Noce. Oggi ci insegnano che legalità e diritti non attendono ricorrenze”.