Dissesto idrogeologico, nuovo ddl all’Ars

“Sulla base delle ultime stime, in Sicilia si contano circa ottomila situazioni di pericolo legato al rischio idrogeologico alle quali le amministrazioni locali non riescono a far fronte: su 390 comuni, ben 277 ricadono in aree soggette a rischio non solo relativo a frane ed alluvioni ma anche desertificazione ed erosione territoriale. Bisogna dotare gli enti locali delle figure professionali (esperti nel campo della scienza della terra quali geologi ed ingegneri naturalistici) e di adeguati strumenti normativi e risorse finanziarie per far fronte a questa vera e propria calamità”. Lo dice Anthony Barbagallo, parlamentare regionale del Pd e componente della commissione Territorio e Ambiente dell’Ars che ha presentato il disegno di legge “misure urgenti per la messa in sicurezza del territorio della Regione e per la prevenzione del rischio idrogeologico aumentato in conseguenza dei mutamenti climatici”.

“Le risorse sinora impegnate non solo si sono rilevate insufficienti – aggiunge Barbagallo – ma troppo spesso sono state mal impiegate se si considera che sono state destinate nella maggior parte dei casi ad affrontare le emergenze mentre ciò che occorre, oggi più che mai, è una grande opera di prevenzione e di messa in sicurezza del territorio, di riduzione della vulnerabilità dei fabbricati pubblici e privati e del patrimonio storico. Il rischio idrogeologico, infatti, non interessa solo la popolazione ma anche i beni culturali e le imprese che possono subire danni pesantissimi da una frana o da un alluvione oppure o, se si pensa ad esempio al comparto turistico, dall’erosione delle coste”.

“Mi aspetto – conclude Barbagallo – che l’Ars possa esaminare ed approvare al più preso questo disegno di legge che riguarda una delle più preoccupanti emergenze del nostro territorio”.

Fabrizio Di Patti, TeLiMar pallannuoto Palermo

Pallanuoto, derby siciliano: il TeLiMar Palermo fermato a Catania dai Muri Antichi

Niente da fare per il TeLiMar, che nella sesta giornata del girone di ritorno del campionato di pallanuoto maschile di Serie A2 Sud, a Catania ci prova, ma a vincere il derby siciliano è la Polisportiva Muri Antichi. Alla piscina ...
Leggi Tutto
La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu riscuotendo ampi e rilevanti consensi da parte dei lavoratori

Cisl Fp primo sindacato alle Rsu di Palermo e Trapani

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu svoltesi il 17, 18 e 19 aprile 2018. Mentre sono ancora in corso le operazioni di scrutinio, dai primi risultati emersi, la federazione della Cisl che ...
Leggi Tutto

Rock10elode, torna il contest musicale dedicato alla band in erba

Se c’è un contest musicale che dal 2006 ad oggi ha aiutato a valorizzare i giovani artisti in erba provenienti dai licei siciliani, quel contest è Rock10elode. Dopo la pausa dello scorso anno, servita però a dare vita al progetto-costola ...
Leggi Tutto

Anm e Miur insieme per la Notte bianca della legalità

Promuovere una cultura dei diritti, educare i più giovani a un ruolo attivo nella vita civile e democratica, trasmettere i valori della giustizia: sono gli obiettivi della “Notte bianca della legalità”, iniziativa promossa e realizzata dall'Associazione Nazionale Magistrati e dal ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest