Bellolampo, Ferrandelli: “Si faccia chiarezza sul caso denunciato da Report”

“Nelle settimane scorse ho presentato un’interrogazione per fare chiarezza circa la gestione dei rifiuti. In quella circostanza un cittadino aveva ripreso con un video diventato virale sui social, un automezzo rap che rimescolava materiale differenziato. Ingannando di fatto la buona fede dei cittadini e tradendo il servizio. Nelle ore scorse la trasmissione Report ha portato a conoscenza un’altra scandalosa anomalia”. Lo dichiara il consigliere comunale, Fabrizio Ferrandelli, a proposito dell’anticipazione di un servizio realizzato dalla trasmissione tv Report, che ritrae un autocompattatore che getta direttamente i rifiuti nella sesta vasca della discarica di Bellolampo. I rifiuti, prima di finire in vasca, dovrebbero invece passare dal Tmb, l’impianto per il trattamento biomeccanico dei rifiuti indifferenziati.

“Da anni segnaliamo l’inadeguatezza gestionale della Rap – incalza Ferrandelli -. L’assenza di processi di industrializzazione, la raccolta differenziata ferma a pochi quartieri e non gestita adeguatamente ed un personale non adeguatamente utilizzato sono dati che non sfuggono più agli occhi di nessuno”.

“A confermare lo sbando – continua Ferrandelli- è il fatto che l’azienda dei rifiuti sia senza guida da mesi, come del resto l’intera città. Ho presentato immediatamente un ulteriore atto ispettivo stamane e richiesto la convocazione urgente di una seduta di consiglio comunale per fare chiarezza”.