Caltanissetta, picchia la compagna e poi tenta di darle fuoco: arrestato

Ha tentato di dare fuoco alla sua compagna cospargendola di carburante, dopo averla picchiata e fatta scendere dalla macchina prendendola a calci e pugni e tirandole i capelli. Arrestato a Caltanissetta un uomo di 52 anni, Maurizio Salute, accusato di lesioni personali e porto di coltello. Gli agenti sono intervenuti dopo essere stati allertati da alcuni testimoni dell’aggressione, avvenuta in piazza della Repubblica.

È grazie alle indicazioni fornite dalla stessa vittima se l’uomo, che nel frattempo si era allontanato con la sua auto, è stato rintracciato per poi essere accompagnato a casa e messo agli arresti domiciliari. La donna, invece, è stata visitata al Pronto soccorso dell’ospedale nisseno di Sant’Elia e ha denunciato il compagno: il medici le hanno prescritto una prognosi di cinque giorni.