Boutique solidale, mancano gli abiti. L’appello: “Servono giubbotti, maglioni e scarpe”

Appello per la raccolta abiti alla boutique solidale di Palermo, il luogo che, allestito come un negozio, mette a disposizione dei poveri abiti e accessori. In questi giorni, però, gli scaffali sono quasi vuoti. Mancano soprattutto scarpe, maglioni, felpe e giubbotti per uomo. Da tempo scarseggiano le donazioni di capi di abbigliamento usati.

Le volontarie fanno i salti mortali per potere accontentare le numerose richieste dei tanti, troppi che vivono in grave disagio e in stato di bisogno. “Per questo – scrive Laura Ammannato sulla sua bacheca Facebook – provo a lanciare un ennesimo appello a tutti coloro che con un po’ di buona volontà al più presto potranno rovistare nei loro armadi e magari trovare dei capi dimenticati e in disuso che potrebbero donare alla “Boutique solidale” della comunità di Sant’Egidio recandosi lì”.

Di seguito i giorni e gli orari in cui si possono effettuare le donazioni:

LUNEDI 17 .00 – 19.00
MARTEDI 15.00 – 17.00
GIOVEDI 9.00 – 11.00
Ex Opera Pia Santa Lucia in via Emerico Amari (portone dorato accanto alla sala Bingo di piazza Politeama)