La furia di Sgarbi: “Musumeci sfiduciato dai siciliani”

In quel comunicato, Micciché esprimeva una posizione del governo, manifestata nello specifico dall’assessore al Territorio, Toto Cordaro, non so per quale motivo. Evidentemente sono sgradito”. Vittorio Sgarbi è furibondo, accetta “suo malgrado” la decisione del governo, ma detta i tempi della sua fuoriuscita dalla giunta: dal momento in cui la giunta ratificherà l’incompatibilità col mandato parlamentare, avrò 30 giorni di tempo per decidere, per cui non se ne parlerà prima di inizio maggio”.

Lei si definisce “sgradito”. Da chi?
“Ah, non lo so. Di certo in molti vogliono il mio posto”.

Chi crede che voglia diventare assessore ai Beni Culturali al suo posto?
“Sarà siciliano e sarà esponente di partito”.

Nomi?
“Non lo so, ma non ho dubbi che andrà così”.

Tre mesi da assessore e neanche una delibera firmata.
“Eh, grazie. Le delibere le firma chi deve impegnare fondi pubblici, io ho fatto decreti. La mostra su Boldini è stata a costo zero e non me ne vado ancora perché attendo 39 milioni di euro per la ricostruzione del Tempio G di Selinunte. Soldi che arrivano da privati, che non sono fondi pubblici e che non graveranno sulle casse della Regione. Le delibere le firmino quelli che sanno solo spendere fondi pubblici”.

In questi mesi ha sentito la pressione dei Cinquestelle?
“Assolutamente, io li voglio polverizzare. Quella è gente che andata al potere con un vaffanculo e adesso fa la morale a me”.

Pensa, invece, che il presidente Musumeci senta la pressione dei grillini?
“Posso dire dal punto di vista di osservatore esterno che le elezioni politiche dimostrano che esiste un problema Musumeci. Ha vinto le regionali quattro mesi fa e non ha fatto campagna elettorale per le politiche. E i siciliani lo hanno sfiduciato, votando in massa i Cinquestelle”.

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu riscuotendo ampi e rilevanti consensi da parte dei lavoratori

Cisl Fp primo sindacato alle Rsu di Palermo e Trapani

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu svoltesi il 17, 18 e 19 aprile 2018. Mentre sono ancora in corso le operazioni di scrutinio, dai primi risultati emersi, la federazione della Cisl che ...
Leggi Tutto

Rock10elode, torna il contest musicale dedicato alla band in erba

Se c’è un contest musicale che dal 2006 ad oggi ha aiutato a valorizzare i giovani artisti in erba provenienti dai licei siciliani, quel contest è Rock10elode. Dopo la pausa dello scorso anno, servita però a dare vita al progetto-costola ...
Leggi Tutto

Anm e Miur insieme per la Notte bianca della legalità

Promuovere una cultura dei diritti, educare i più giovani a un ruolo attivo nella vita civile e democratica, trasmettere i valori della giustizia: sono gli obiettivi della “Notte bianca della legalità”, iniziativa promossa e realizzata dall'Associazione Nazionale Magistrati e dal ...
Leggi Tutto
Bagheria, un immobile confiscato alla mafia destinato alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria e alla segreteria tecnica del progetto Contratto di Fiume

Bagheria, bene confiscato alla mafia nuova sede della Casa del Volontariato e della segreteria di Contratto di Fiume

Con la deliberazione n.84 del 18 aprile la Giunta municipale di Bagheria ha approvato un atto di indirizzo con il quale ha destinato l’immobile, confiscato alla mafia, di via Cherubini 10 alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest