Nel 2017 Google ha rimosso 100 annunci dannosi al secondo

Google, il motore di ricerca più utilizzato al mondo, nel suo rapporto periodico chiamato “Bad Ads” ha descritto come nel 2017 siano stati rimossi circa 3,2 miliardi di annunci dannosi, con un ritmo pari a 100 pubblicità al secondo, il doppio rispetto al 2016.

Questi annunci violavano le normative di Google e, molto spesso, al loro interno contenevano virus, malware e phishing in grado di rubare dati personali.

Scott Spencer, Director of Sustainable Ads di Google, ha dichiarato: “Che si tratti di un incidente occasionale o di un’azione coordinata da truffatori che cercano un guadagno irregolare, un’esperienza negativa ha delle ripercussioni sull’intero ecosistema”. Nel dettaglio, l’azienda di Mountain View ha bloccato 79 milioni di annunci che portavano malware e chiuso oltre 400.000 siti non sicuri.

Spencer ha inoltre spiegato che, per contrastare queste minacce, durante il corso dell’anno sono state aggiornate le normative di pubblicazione degli annunci, con 28 nuove regole per gli inserzionisti e 20 nuove norme per i publisher.

Musica, Roy Paci lancia il suo “Salvagente”. C’è anche Willie Peyote

Dopo il successo dell’ultimo album Valelapena e con la partecipazione nel Febbraio 2018 al Festival di Sanremo insieme a Diodato, con il brano “Adesso”, il trombettista e autore siciliano Roy Paci presenta un nuova fatica, questa volta con la partecipazione ...
Leggi Tutto
La donna tonda è bella

Ragazze al mare, consigli per dimagrire. Ma la donna tonda è bella, anzi sexy e alla moda

Se proprio non riuscite a convincervi che anche la donna tonda è bella, anzi sexy, ecco dei piccoli trucchi suggeriti dai nutrizionisti per indurre la mente a "distrarsi" dal pensiero del cibo Siete in crisi per aver fallito la prova ...
Leggi Tutto
Francesco Benigno

L’attore Francesco Benigno condannato per le minacce via Whatsapp al dj Sasà Taibi

Dovrà pagare una multa di 300 euro, risarcire la vittima con 1.500 euro e pagare le spese processuali L’attore palermitano Francesco Benigno è stato condannato dal giudice di pace a seguito del procedimento penale che si è chiuso ieri. Benigno ...
Leggi Tutto
malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto