Doppio incarico a Ingroia, archiviazione per lui e Crocetta. L’ex governatore: “Mai avuto dubbi”

Il gip del Tribunale di Palermo ha archiviato l’inchiesta che vedeva indagati Antonio Ingroia e Rosario Crocetta. La vicenda è quella del doppio incarico commissariale dell’ex magistrato che fu nominato dall’ex presidente della Regione contemporaneamente alla Provincia di Trapani ed a Sicilia e-Servizi. Il giudice, tuttavia, come riporta il Giornale di Sicilia, ha trasmesso gli atti alla Procura della Corte dei Conti per verificare se Ingroia e Crocetta, pur non commettendo reati, abbiano comunque procurato un danno erariale.

“Con soddisfazione – sottolinea l’ex Governatore Crocetta sul suo profilo Facebook – ho appreso, stamane, attraverso un quotidiano che ne’ io, ne’ l’ex procuratore Antonio Ingroia avremmo commesso alcun reato, per il doppio incarico, durato alcuni mesi, commissario libero consorzio di Trapani e amministratori a Sicilia e Servizi, ad Antonio Ingroia. Non ho mai avuto alcun dubbio sulla nostra innocenza ed ho sempre avuto fiducia della magistratura”.


Widget not in any sidebars