Anche al Comune di Palermo mozione di censura M5S contro Sgarbi: “Musumeci valuti la sua revoca”

Dopo la mozione di censura presentata all’Ars contro Vittorio Sgarbi, il Movimento 5 Stelle prosegue le azioni di aperto dissenso e critica verso l’assessore regionale ai Beni culturali. Stavolta è stato il gruppo pentastellato al Consiglio comunale di Palermo a passare all’attacco, presentando a sua volta una mozione di censura contro il componente della giunta Musumeci, con tanto di richiesta al governatore di rimuovere dall’incarico il fumantino critico d’arte.

Nell’atto presentato dal M5S e firmato da tutto il consiglio comunale, esclusi i consiglieri di Forza Italia, Sabrina Figuccia e Marianna Caronia, quest’ultima assente, si chiede che “il consiglio comunale e il sindaco si esprimano con una presa di posizione e netta censura nei confronti del signor Vittorio Sgarbi che, ricoprendo la carica di assessore ai Beni culturali, ha arrecato un grave e inaccettabile danno alla città di Palermo. Si invita, inoltre, il Presidente della Regione siciliana ad assumere gli opportuni e conseguenziali provvedimenti quali la revoca della nomina al signor Sgarbi”. La motivazione della censura a Sgarbi è aggiunta a penna e critica il linguaggio “volgare e violento” di Sgarbi nei confronti delle donne.

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto