Sgarbi replica ai Cinquestelle: “Che siano maledetti”

La prima mozione di censura della nuova legislatura è indirizzata proprio a lui, Vittorio Sgarbi, critico d’arte, candidato in Forza Italia ed eletto deputato alle scorse politiche del 4 marzo. E assessore regionale dei beni culturali in Sicilia. A chiederne il ritiro della delega, i deputati regionali del Movimento Cinque Stelle, indignati dal “turpiloquio degno della peggiore taverna” dell’assessore in campagna elettorale, ma anche dalla scarsa produttività di Sgarbi in assessorato. “Se Musumeci, non lo rimuovesse – chiosavano ieri i Cinquestelle – nella migliore delle ipotesi ci troveremmo un assessore a mezzo servizio, impegnato parte a in Sicilia e in parte a Montecitorio”.

Ma Sgarbi rispedisce le accuse ai mittenti e rilancia: “Mi fa piacere – dice in una nota – che i membri grillini dell’Assemblea Siciliana insorgano contro di me per difendere Di Maio, rimproverandomi pateticamente il turpiloquio e le offese, che sono lo strumento peculiare con cui il patriarca latitante Grillo ha affermato il loro movimento, con insulti a chiunque, dallo “psiconano” (senza rispetto per i disabili) a Umberto Veronesi chiamato “cancronesi”.

“Che siano maledetti, e la finiscano di chiedere a Musumeci la testa dell’unico avversario che hanno, e che ne ha già denunciato la collusione con la mafia nel sostegno all’eolico come fonte rinnovabile, e nella totale indifferenza per la distruzione del paesaggio siciliano, mai da loro tutelato, condividendo il più grande affare di Matteo Messina Denaro. Finalmente il movimento 5 stelle ha rivelato il suo vero volto, e io sono felice di averli disturbati. Inutili e infelici”

Ustica, presentato il ‘Progetto Jemanjá, una foto per domani’

Nell’ambito del programma della Rassegna Internazionale delle Attività Subacquee, è stato presentato, al Centro Accoglienza dell’Area marina protetta (AMP) Isola di Ustica, il “Progetto Jemanjá, una foto per domani” di Achille Zaoner, Renato Mancuso, Luana Jungman e Roberta Messina. Il “Progetto Jemanjá”, ...
Leggi Tutto
ong migranti archiviata indagine

Migranti, il gip di Palermo archivia l’indagine sulle Ong

Nessun legame tra le organizzazioni e i trafficanti di esseri umani libici. Il gip di Palermo, accogliendo la richiesta della Dda del capoluogo siciliano, ha archiviato l'indagine sulle Ong Golfo Azzurro e Sea Watch. Sono stati esclusi i legami tra ...
Leggi Tutto
Operazione congiunta di Polizia Municipale e Carabinieri a Palermo: sequestrati oltre 110 chili di pane in viale Campania e in zona Policlinico

Sequestrati oltre 110 chili di pane a Palermo: elevate sanzioni per 7.900 euro

Gli agenti del nucleo controllo attività commerciali su area pubblica della Polizia Municipale in un’operazione congiunta con i Carabinieri della compagnia San Lorenzo hanno sequestrato oltre 110 chili di pane in viale Campania e in zona Policlinico. In viale Campania ...
Leggi Tutto
Palermo, al Teatro Zappalà la prima edizione di Vokalist. Da un'idea di due concorrenti di X Factor

Palermo, al Teatro Zappalà la prima edizione di Vokalist. Da un’idea di due concorrenti di X Factor

Appuntamento il prossimo 7 luglio, al Teatro Franco Zappalà di Palermo, con la prima edizione di Vokalist 2018, presentata dall'Associazione Culturale Umami. Un evento unico in Sicilia, durante il quale 15 cantanti, 60 ballerini e acrobati daranno vita ad un grande ...
Leggi Tutto