Dal twirling ai campionati di tango, i contributi dell’Ars alle associazioni

Sono già oltre 50mila euro i contributi concessi dal presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Gianfranco Micciché, nei primi due mesi del 2018. Si tratta di fondi di cui dispone la presidenza dell’Assemblea, che può concedere per iniziative culturali. Se la concessione supera la cifra di mille euro, allora i dati vengono pubblicati nella sezione amministrazione trasparente del sito dell’Ars.

“Le istanze relative alla concessione dei suddetti contributi – si legge sulla pagina istituzionale – devono essere presentate direttamente presso la sede dell’Assemblea o inviate a mezzo posta ordinaria o posta elettronica esclusivamente al seguente indirizzo di posta certificata: gabinetto.ars@pec.it”.

Spulciando tra le righe dell’elenco si scopre, ad esempio, che Micciché ha concesso lo scorso 19 gennaio un contributo di 10mila euro all’Associazione sportiva European Tango con sede a Roma per il “Campionato metropolitano di tango della Sicilia e Campionati preliminari ufficiali dei Mondiali di tango di Buenos Aires 2018”. Ma anche ottomila euro all’associazione culturale Zanzibar Eventi per il festival che si terrà a Palermo il 30 e 31 maggio 2018 “Nonostante tutto noi cantiamo”.

E ancora, la Federazione Italiana Twirling Sicilia, con sede a Siracusa, ha ricevuto un contributo di cinquemila euro per la “Finale nazionale del campionato italiano di Twirling serie B – C” che si terrà a Santo Stefano di Camastra, il 19 e 20 maggio 2018 e tremila euro alla Now Team per il “Mondello Cup Triathlon Sprint”, che si terrà a Palermo il 12 maggio. Duemila euro invece sono andati al Comune di Cerda come contributo per la Sagra del carciofo che si terrà il prossimo 25 aprile e ottomila euro al Comune di Piana degli Albanesi per la Pasqua Arbёreshe e la festa di San Giorgio Megalomartire. Cinquemila euro, inoltre, sono andati alla ASD GS Mediterraneo come contributo per il Giro della Sicilia 2018.

Tra i contributi di minore entità, invece, hanno ricevuto 1.500 euro ciascuno le associazioni Cral Istruzione (Educarnival 2018); Associazione Palermo Scienza (Esperienza inSegna “La Scienza nel tempo”); l’Università di Palermo (II Workshop on Recent Advances in Mechanics, Dynamics and Probability Theory).

Un contributo da mille euro , infine, per l’Associazione Nova Civitas (Convegno “Terzo settore e comunicazione, quali prospettive?”); l’Associazione A.N.O.L.F. Ragusa (Il ruolo della Sicilia nel processo di immigrazione); l’Associazione Donnattiva per l’omonimo premio; l’Associazione Bagheria in progress, per l’iniziativa “Educare alla legalità”; l’Associazione Arte e spettacolo sotto le stelle per la rassegna “Cefalù a teatro”; l’Associazione Italiana Genitori per il convegno “Tricolore vivo” e la Polisportiva atletica Bagheria per il VI Trofeo del Mare.