Operatrice ecologica licenziata per aver regalato il monopattino trovato nella spazzatura al figlio

La vicenda del monopattino nell’immondizia e della mamma licenziata dall’azienda di raccolta rifiuti di Collegno perché lo ha raccolto per regalarlo al figlio: la sentenza del giudice del tribunale di Torino ha sancito che il licenziamento è valido.

La sentenza trova fondamento nella riforma dell’articolo 18 tramite la cosiddetta “legge Fornero“. Il passaggio cui il giudice ha fatto riferimento è infatti proprio l’articolo 18, commi 4 e 5, della legge 300/70. Ovvero lo Statuto dei lavoratori. Modificato appunto dalle legge 92 del 2012. I commi 4 e 5 trattano i licenziamenti per “giustificato motivo soggettivo” o per giusta causa dichiarati illegittimi dal Giudice, ovviamente dietro impugnazione del licenziamento stesso da parte del lavoratore. Solo la prima ipotesi dà diritto al reintegro, mentre la seconda a un risarcimento del lavoratore, ma senza reintegro sul posto di lavoro. Proprio la casistica che riguarda il caso del monopattino.

Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto
Carmelo Ferlito

Carmelo Ferlito, tre premi speciali al “Var Talent 18”

Il cantante catanese si è classificato al 4° posto al “VarTalent 18" Festival Canoro d'Italia (6 ottobre - Trento) ma si aggiudica ben tre premi speciali: migliore base, migliore interpretazione e migliore look Carmelo Ferlito, cantante e interprete originario di ...
Leggi Tutto
Piero Guccione

Addio a Piero Guccione, inimitabile pittore del mare

L'uomo che disegnava il mare non c'è più. Piero Guccione, capostipite della scuola di Scicli, è deceduto ieri a Modica e ha portato per sempre con sé quel suo tratto inconfondibile che è il marchio d'artista. Non ci sarà più ...
Leggi Tutto