Palermo, atti vandalici in due asili nido. Orlando chiede ai vigili maggiori controlli

Nuovo atto di vandalismo presso gli asili nido comunali. La scorsa notte, ignoti hanno rubato gli approvvigionamenti alimentari presso i nidi “Tornatore” e “Santangelo”.  Non potendo sostenere ulteriori costi derivanti dal rimpiazzo delle forniture oggetto di furto, l’amministrazione comunale di Palermo, nei prossimi giorni, sospenderà in queste due strutture il servizio mensa anticipando l’uscita delle bambine e dei bambini alle ore 13.

“Nei prossimi giorni – dice l’assessora alla Scuola, Giovanna Marano –  promuoveremo l’assemblea con i genitori, rappresentanti del Consiglio Comunale, della Circoscrizione e di tutti i cittadini interessati, per condividere iniziative di tutela del bene comune che il nido e le sue risorse rappresentano per il territorio”.

Per il sindaco Leoluca Orlando, che ha chiesto al Comando di polizia municipale l’incremento della sorveglianza sul territorio, “si tratta di un nuovo ed incivile gesto che colpisce bambine, bambini e le rispettive famiglie”