Minaccia Burian 2, in arrivo gelo a marzo ed estate corta e fresca

Pensavate di potere mettere da parte giubbotti e maglioni, coperte e pigiami di lana nei prossimi giorni? E invece no. Burian è in agguato e potrebbe tornare. Statisticamente quando avviene uno strat-warming di tale portata, la stagione successiva e quindi la Primavera ne subirà gli effetti, venendo minacciata da irruzioni gelide e potenzialmente nevose fino a quote bassissime, se non in pianura, ovvero un Burian 2, un Burian Bis che dir si voglia.

Le conseguenze? Nel mese di marzo potrebbero esserci temperature gelide e neve fino in pianura. Ciò deriva dallo strat-warming, l’eccessivo riscaldamento dello stratosfera che provoca la rottura del vortice polare. Ma non solo. Questo stato di cose potrebbe comportare un’estate molto breve e ‘fresca’, con temperature al di sotto delle medie stagionali.