Manifesta 12, ecco l’elenco degli eventi collaterali. Selezionati 62 progetti

Manifesta 12 Palermo annuncia la lista dei progetti collaterali: sono 62 quelli selezionati tra i 631 progetti pervenuti. Parallelamente al programma principale, che vedrà partecipare dal 16 giugno al 4 novembre decine di artisti nazionali e internazionali in vari luoghi delle città a Manifesta 12, biennale nomade di arte e cultura contemporanea, vi sarà infatti anche uno specifico programma di eventi paralleli realizzati in stretta collaborazione con artisti locali, musei, istituzioni e professionisti del settore culturale.

I promotori dei progetti selezionati sono così distribuiti geograficamente: il 50 % proviene da Palermo, l’8% dalla Sicilia, il 21 % dall’Italia, il 18% dall’Europa e il 3 % da altri paesi. Il Bando per gli Eventi Collaterali di Manifesta 12 – attivo dallo scorso novembre allo scorso gennaio – consisteva nell’invito rivolto ad artisti, organizzazioni e operatori culturali a presentare un progetto per il programma parallelo alla biennale, da realizzare durante il periodo della biennale stessa così da beneficiare della risonanza internazionale di Manifesta.

Gli Eventi Collaterali non fanno parte del programma principale della biennale, ma sono estensivamente associati a essa e vengono promossi attraverso i canali ufficiali digitali e analogici della biennale: il sito, la guida, i social network, l’app ufficiale di Manifesta 12 e una mappa speciale per gli eventi collaterali. I criteri di selezione che sono stati applicati sono i seguenti:Realizzazione del progetto nella città di Palermo; realizzazione del progetto nello stesso periodo della biennale Manifesta 12 (16 giugno 2018 – 4 novembre 2018); qualità del progetto in linea con gli standard di Manifesta; interdisciplinarietà culturale del progetto; chiarezza delle risorse finanziarie necessarie alla sua concreta realizzazione e la sua fattibilità.

Per essere stato selezionato per il programma di eventi collaterali, il progetto non doveva necessariamente essere legato al tema principale della biennale. Per maggiori informazioni è possibile scrivere una mail a: collateral@manifesta.org. La lista integrale dei progetti collaterali approvati è disponibile su questo link.

Ferrandelli in Sala delle Lapidi, Municipio di Palermo, Palazzo delle Aquile

+Europa, Ferrandelli riunisce delegazione siciliana: oltre 200 in partenza per il congresso nazionale a Milano

"Un Mezzogiorno orgoglioso delle proprie potenzialità, che da coda d’Europa può diventarne testa".  Partiranno dalla Sicilia in 203 per il Congresso fondativo di +Europa che si terrà a Milano dal 25 al 27 gennaio. A chiamare a raccolta gli iscritti ...
Leggi Tutto
Claudio Fava e Gaetano Armao

Giunta Musumeci propone prelievo dal fondo pensioni regionali, Armao: “Coperture tecniche provvisorie”. Fava: “I soldi dei lavoratori non sono bancomat”. Cisl: “Vigileremo”

 "Dopo aver attaccato i diritti sociali, il Governo Musumeci attacca i diritti dei lavoratori regionali". Lo ha dichiarato Claudio Fava con riferimento alla proposta fatta dal Governo per la  riduzione del fondo per l'anticipo del TFR. La possibilità di richiedere ...
Leggi Tutto
Danilo Toninelli

Infrastrutture e lavoro, Filca Cisl al ministro Toninelli: “Proseguire le opere già iniziate dalla Cmc”

La Filca Cisl chiede al ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, di convocare un tavolo tecnico sul futuro del cantiere Bolognetta - Lercara, avviato dalla Cmc. "Nei primi giorni di febbraio - affermano Filippo Ancona e Francesco Danese (Filca Cisl Palermo ...
Leggi Tutto
incursioni contemporanee,

Incursioni contemporanee, l’ultimo appuntamento è “Ardente”, di Loredana Longo

Ultimo appuntamento con la rassegna Incursioni contemporanee, curata da Sergio Troisi, con “Ardente”, di Loredana Longo, che si inaugurerà a Villa Zito, venerdì 25 gennaio alle 18.30. Realizzata in collaborazione con il Comune di Palermo, la Regione Sicilia e Visiva ...
Leggi Tutto