Vittoria M5S alle elezioni politiche, Sgarbi: “Scandalo è elezione automatica di un drappello di nuovi fascisti”

“Il vero scandalo è l’elezione automatica di un drappello di nuovi fascisti nel nome di un ciarlatano che non si è mai candidato, e ha aperto la strada a ectoplasmi attraverso parolacce senza fondamento creativo. Di Maio come Giarrusso disonorano il Parlamento e non possono documentare niente di fatto o pensato per la Sicilia come per qualunque altra regione”. Lo ha affermato Vittorio Sgarbi, assessore ai Beni Culturali della Regione Sicilia.

”Io, ora, in Sicilia a Castello Ursino, a Napoli alla Basilica di Pietrasanta, a Perugia a Palazzo Baldeschi, a Ferrara nel Castello Estense – aggiunge – ho dato testimonianza di onorare e illustrare l’arte italiana invece di umiliarla e disprezzarla come questi esponenti dell’ignoranza e dell’arroganza. Vada il modesto senatore Giarrusso a Noto, per vedere come io ho contribuito a restaurare la cattedrale e poi vada a fare in c… Il ‘precipizio di orrore’ è soltanto suo e dei suoi”.