Renzi, dimissioni. PD all’opposizione

Matteo Renzi prende atto della pesante sconfitta elettorale e annuncia che lascia, ma con calma. Dopo la solenne bocciatura personale del referendum costituzionale è la seconda disfatta nazionale della sua leadership, con la parentesi della débâcle del PD alle regionali in Sicilia. Le dimissioni da segretario del Partito Democratico non avranno effetto immediatamente, per la necessità di gestire l’elezione dei presidenti delle camere e le consultazioni per il nuovo governo. Si tratterebbe quindi di “dimissioni posticipate”, in attesa di riunire gli organismi di partito e convocare il congresso per scegliere il nuovo segretario solo dopo la nomina del successore di Gentiloni. Il PD resterà all’opposizione. Il cambio al vertice annunciato da Renzi non apre alla possibilità di un accordo di governo di larghe intese, sempre smentita anche prima delle elezioni.
[condiviso su Facebook]

Renzi si dimette, il congresso PD dopo il governo – VIDEO

Pubblicato da Rassegna Stampa su lunedì 5 marzo 2018

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu riscuotendo ampi e rilevanti consensi da parte dei lavoratori

Cisl Fp primo sindacato alle Rsu di Palermo e Trapani

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu svoltesi il 17, 18 e 19 aprile 2018. Mentre sono ancora in corso le operazioni di scrutinio, dai primi risultati emersi, la federazione della Cisl che ...
Leggi Tutto

Rock10elode, torna il contest musicale dedicato alla band in erba

Se c’è un contest musicale che dal 2006 ad oggi ha aiutato a valorizzare i giovani artisti in erba provenienti dai licei siciliani, quel contest è Rock10elode. Dopo la pausa dello scorso anno, servita però a dare vita al progetto-costola ...
Leggi Tutto

Anm e Miur insieme per la Notte bianca della legalità

Promuovere una cultura dei diritti, educare i più giovani a un ruolo attivo nella vita civile e democratica, trasmettere i valori della giustizia: sono gli obiettivi della “Notte bianca della legalità”, iniziativa promossa e realizzata dall'Associazione Nazionale Magistrati e dal ...
Leggi Tutto
Bagheria, un immobile confiscato alla mafia destinato alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria e alla segreteria tecnica del progetto Contratto di Fiume

Bagheria, bene confiscato alla mafia nuova sede della Casa del Volontariato e della segreteria di Contratto di Fiume

Con la deliberazione n.84 del 18 aprile la Giunta municipale di Bagheria ha approvato un atto di indirizzo con il quale ha destinato l’immobile, confiscato alla mafia, di via Cherubini 10 alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria ...
Leggi Tutto

Dario Fidora

Direttore editoriale

Pin It on Pinterest