Palermo, tre giovani sorpresi a saccheggiare un ristorante: arrestati

Arrestati dalla Polizia di Stato a Palermo tre giovani sorpresi a saccheggiare un’attività di ristorazione nel quartiere Brancaccio. Si tratta dei palermitani V. S. di 30 anni, F. S. di 25 anni e M. D. C. di 19 anni.

Segnalata la presenza sospetta di un gruppo di uomini in via Ferruzza, gli agenti giunti sul posto hanno scorto in lontananza quattro persone che fuggivano via da un’attività di ristorazione facendo, poi, perdere le proprie tracce tra i vicoli della zona. Allo stesso tempo, altri poliziotti hanno effettuato un accurato sopralluogo all’interno dei locali della struttura, entrando da un varco che i malviventi avevano realizzato su una grata di ferro, tagliandola.

Ed è così che hanno trovato tre individui che si erano nascosti dentro un vano delle cucine al piano terra, vicino alla grata è stata trovata accatastata diversa merce, già pronta per essere portata via, assieme anche a un piccone e un rudimentale scalpello. I tre giovani sono stati arrestati per tentato furto aggravato in concorso.