Stazione centrale, si scende: “Il voto? Sono tutti uguali” – I VIDEO

C’è chi è rientrato per votare ma non ha voglia di apparire in video, chi invece è tornato a casa per ragioni personali, ma approfitterà per andare al seggio. Il via vai nella stazione centrale di Palermo si preoccupa poco delle operazioni di voto in corso per il rinnovo delle camere. “Sono tutti uguali” aggiunge qualcuno che ha scelto di disertare l’appuntamento con le urne, mentre c’è chi è andato ed è contento della buona affluenza trovata nel suo seggio elettorale.