Palermo, scontro tra auto e scooter: morto un ragazzo di 21 anni

Ancora un tragico incidente con lo scooter a Palermo: questa volta a perdere la vita un ragazzo di 21 anni, Mattia Gennaro. Lo scontro è avvenuto la scorsa notte tra via Pollaci e Corso Calatafimi.

Il giovane, a bordo di un Sh, per cause ancora da accertare si è scontrato con una Toyota Yaris. A nulla è servita la corsa dei sanitari del 118. Sul posto è intervenuta la sezione Infortunistica della Polizia Municipale per effettuare i rilievi e capire le dinamiche che hanno portato alla morte del ragazzo.

Diversi gli incidenti negli ultimi mesi a Palermo, due dei quali mortali: lo scorso dicembre uno scooter aveva travolto un pedone in viale Regione Siciliana, mentre a gennaio un uomo era rimasto vittima di un incidente in via Evangelista Di Blasi scontrandosi con un furgone.

Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto
Carmelo Ferlito

Carmelo Ferlito, tre premi speciali al “Var Talent 18”

Il cantante catanese si è classificato al 4° posto al “VarTalent 18" Festival Canoro d'Italia (6 ottobre - Trento) ma si aggiudica ben tre premi speciali: migliore base, migliore interpretazione e migliore look Carmelo Ferlito, cantante e interprete originario di ...
Leggi Tutto
Piero Guccione

Addio a Piero Guccione, inimitabile pittore del mare

L'uomo che disegnava il mare non c'è più. Piero Guccione, capostipite della scuola di Scicli, è deceduto ieri a Modica e ha portato per sempre con sé quel suo tratto inconfondibile che è il marchio d'artista. Non ci sarà più ...
Leggi Tutto