Palermo, da lunedì al via i lavori per riasfaltare viale Regione Siciliana e corso Tukory

Partiranno da lunedì i lavori per riasfaltare viale Regione Siciliana e corso Tukory a Palermo. L’intervento, effettuato dagli uomini della Rap, sarà espletato in turno notturno, vista la impossibilità riscontrata di intervenire nelle ore mattutine per la presenza di un flusso veicolare intenso che arreca problemi al traffico con presenza, nel caso di corso Tukory, di ospedali e scuole.

In viale Regione Siciliana il tratto che sarà interessato dai cantieri è quello di corso Calatafimi-  Leonardo Da Vinci in entrambe le direzioni di marcia. Si partirà da via Mulè corsia centrale direzione Trapani, sino a viale Lazio (piazzale Kennedy), successivamente si procederà, sempre lungo la corsia centrale in direzione Messina, a partire da via Altarello alla volta di Corso Calatafimi. Il tratto di
ritorno non sarà asfaltato integralmente perchè  in precedenza Rap aveva già operato intervenendo sulle parti maggiormente dissestate.

Corso Tukory  sarà integralmente asfaltata partendo dalla Stazione Centrale. Le squadre saranno costituite da 16 unità per viale Regione Siciliana e 14 per corso Tukory.

“Questi due interventi erano particolarmente attesi e sollecitati dai cittadini – spiega il presidente della Rap Sergio Vizzini – e per quanto riguarda viale Regione vista la complessità del cantiere e la lunghezza dei metri quadrati abbiamo chiesto all’amministrazione comunale l’autorizzazione ad operare in notturno per l’adeguamento dei relativi costi di intervento legati al costo del personale  e al
conglomerato bituminoso.

Anche per corso Tukory l’intervento si è reso necessario per la normale usura del manto stradale dovuta al notevole flusso veicolare e agli sbalzi termici stagionali e senza indugio Rap procederà a manutenere la via”.

Oltre a questi due importanti cantieri, le squadre della manutenzione Strade di Rap sono impegnate in altri fronti dei quali i principali: l’eliminazione delle numerose buche che si sono formate ultimamente a causa delle piogge torrenziali;  gli interventi in collaborazione del Settore del Verde finalizzati alla sistemazione dei marciapiedi devastati dalle radici degli alberi con avvio nella zona di Bonagia dove sono stati già effettuati alcuni interventi in via Del Levriere.

Manifestazione a Catania

VIDEO – USB Catania alla manifestazione indetta da Potere al Popolo contro chi ha causato il dissesto del Comune

Manifestazione ieri pomeriggio a Catania indetta da Potere al Popolo “contro chi ha causato il dissesto del Comune di Catania ampiamente annunciato da decenni di 'malamministrazioni' di centrodestra e di centrosinistra”. Un dissesto finanziario di un miliardo e seicento milioni ...
Leggi Tutto
Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto