Palermo, blitz dei Carabinieri allo Zen: 84 perquisizioni e 9 arresti

Blitz dei Carabinieri questa mattina nel quartiere Zen di Palermo. Sono state effettuate 84 perquisizioni domiciliari e sono state arrestate 9 persone.

Ritrovati in totale 2 pistole con matricola abrasa, numerosi proiettili, oltre 2 chili di hashish e un chilo di marijuana. Inoltre sono stati trovati e sequestrati ben 75 chili di sigarette di contrabbando.

In arresto è finito un 26enne per la detenzione delle due pistole e 50 proiettili, oltre a 24 buste di marijuana con le dosi già pronte e 3 panetti di hashish.

In un’altra abitazione è stato arrestato un ragazzo che aveva nascosto dentro la cassaforte un chilo di hashish.

Il carico di sigarette era invece celato in una serie di valige da una famiglia (padre, madre, figlio e rispettiva compagna). All’interno della casa anche 90 proiettili.

Grazie al fiuto delle unità cinofile sono finiti in manette anche marito e moglie che avevano nascosto in una parete in cartongesso 3 panetti di hashish. Un altro uomo è stato arrestato per il possesso di 25 chili di sigarette.

Si tratta dell’ennesima operazione delle Forze dell’Ordine, che dall’aggressione di Vittorio Brumotti e della troupe di Striscia la Notizia stanno intensificando i controlli nel quartiere. 

Morti Bianche in Sicilia, Alessandro Aricò: "Verificheremo ipotesi prepensionamento per i lavoratori a lungo esposti all'amianto"

Morti Bianche in Sicilia, Aricò: “Verificheremo ipotesi prepensionamento per chi esposto all’amianto”

"L'appello lanciato dall'Osservatorio nazionale Amianto merita una risposta immediata delle istituzioni politiche e pertanto avrà il massimo sostegno da parte nostra: verificheremo la possibilità di portare al Consiglio dei ministri un atto di indirizzo che preveda il prepensionamento dei lavoratori ...
Leggi Tutto
La via dei Librai, presentata la terza edizione a Palermo: 60 stand, 3 isole letterarie e 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto

La via dei Librai, presentata la terza edizione: 60 stand e 3 isole letterarie

Terza edizione, 60 stand, 3 isole letterarie (Leonardo Sciascia: piazza Bologni, Vincenzo Consolo: piano della Cattedrale, Salvatore Quasimodo: via Collegio di Giusino), 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto, 1 km di passione, di ...
Leggi Tutto
Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura

Lomonte: “Non c’è alcuna crisi idrica, agricoltori colpiti per mancanze di idee della Regione”

Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura: "Non c’è alcuna crisi idrica, e gli agricoltori non possono essere colpiti per la mancanza di idee ...
Leggi Tutto
Amianto killer in Sicilia, Filippo Virzì portavoce dell'Ugl Sicilia: "Determinante l'operato dell'Ona. Politica troppo timida sull'argomento"

Amianto, Filippo Virzì (Ugl): “Determinante l’operato dell’Ona”

"I dati snocciolati da Ezio Bonanni, presidente dell'Osservatorio Nazionale Amianto (Ona), in occasione del convegno di stamani sono a dir poco agghiaccianti, 600 decessi per patologie legate all’amianto nel 2017, dice tutto, è un dato che deve farci riflettere profondamente". Così ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest