Antinoro (NcI): “Non pensiamo di avere già vinto, attenti all’astensione” – VIDEO

“Sono ottimista, ma voglio anche essere prudente. La gente deve andare a votare, non sentiamoci già vincenti, perché non lo siamo. Il nostro avversario non è l’avversario politico, ma l’antipolitica”. A dirlo è Antonello Antinoro, Noi con l’Italia, nel videoforum del Gazzettino di Sicilia in vista del voto del 4 marzo.

“La gente dice di votare Cinque Stelle, ma non conosce nemmeno i nomi dei candidati ai collegi uninominali. Bisogna fare attenzione a queste dinamiche. Voto ideologico? No, è un voto di rabbia, un voto di protesta. Ma al netto di questo il centrodestra sta andando fortissimo, non soltanto nei sondaggi, ma proprio tra la gente”.

“Se c’è qualcuno che pensa di far rinascere la democrazia cristiana, non ha capito che il mondo nel frattempo è cambiato. Però è chiaro che lo scudocrociato ha ancora presa nell’elettorato, è garanzia di stabilità”.

Pubblicato da Il Gazzettino di Sicilia su giovedì 1 marzo 2018