Reddito di cittadinanza, Aldo Penna: “Soluzione contro esclusione sociale e organizzazioni criminali”

Il reddito di cittadinanza, una soluzione contro l’esclusione sociale e le organizzazioni criminali”. Questa la dichiarazione di Aldo Penna, candidato col Movimento 5 Stelle alla camera dei Deputati (collegio uninominale).

“L’esclusione sociale determina l’emarginazione degli individui – prosegue la nota -, trasforma le persone in ‘non cittadini’ e, quindi, li rende vulnerabili al parallelo sistema mafioso che offre potere, denaro e senso di appartenenza. Lottare contro il diffondersi dell’esclusione sociale significa privare la mafia dell’humus attraverso cui si alimenta e cresce. Significa, in altre parole, erodere il capitale sociale di cui gode”.

Ecco perché il Movimento 5 Stelle propone il reddito di cittadinanza: “Rappresenterà una fondamentale e determinante azione di contrasto nei confronti dell’esclusione sociale e della mafia – spiega Penna – Il reddito di cittadinanza, infatti, renderà liberi i cittadini perché sarà in grado di garantire una vita dignitosa, indipendentemente dalla prestazione lavorativa effettuata. Per questo e per il suo carattere universale ed incondizionato – conclude -, dovrà entrare nel novero dei nuovi diritti umani.

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto