Intelligenza artificiale crea video da poche righe di testo

Una ricerca condotta dalla Duke University ha sviluppato un algoritmo che, lavorando insieme ad un’intelligenza artificiale, può creare dei veri e propri video analizzando poche righe di testo.

Questi filmati non sono da considerare dei film ma, in futuro, potrebbero tornare utili per ricostruire incidenti o, magari, per aiutare testimoni che hanno assistito ad un crimine.

L’algoritmo lavora identificando il testo e creando immagini e sfondi partendo da una singola inquadratura per poi sviluppare il video in modo procedurale, ovvero analizzando la situazione e creando un possibile seguito del tutto grazie all’intelligenza artificiale.

I ricercatori, guidati da Yitong Li, sono poi riusciti nell’impresa di creare un metodo per unire un’immagine creata da un testo e quindi trasportarla animata in un video. L’algoritmo ha una funzione di apprendimento automatico che migliora di volta in volta, aumentando la precisione della ricostruzione e animando il testo in maniera fedele.