Ecco la nuova Formazione targata Lagalla

Lo avevano annunciato sin dall’inizio, adesso Nello Musumeci e Roberto Lagalla sono pronti a presentare il nuovo corso della formazione professionale in Sicilia. Cambia sostanzialmente il modello dell’accesso alla formazione, che non sarà più focalizzato sull’offerta, ma sulla domanda che arriva dal mondo del lavoro. Saranno i destinatari della formazione a scegliere sia l’ente che il corso da frequentare, attraverso una piattaforma informatica che diventerà il luogo di incrocio tra domanda e offerta.

L’avviso si compone in due fasi, nella prima saranno gli enti a presentare l’offerta formativa, sulla base dei profili presenti nel repertorio regionale delle qualificazioni. Nella seconda fase, i destinatari della formazione potranno scegliere i percorsi formativi da intraprendere.

Pubblicato da Il Gazzettino di Sicilia su Mercoledì 28 febbraio 2018

L’avviso è finanziato con 110 milioni di euro, di cui 105 destinati alle attività formative per le persone in cerca di prima occupazione o disoccupate e 5 milioni per le persone in esecuzione di pena. Le risorse sono distribuite per ambito provinciale e per aree professionali di particolare rilevanza ai fini dell’occupabilità. Il bando sara pubblicato in gazzetta entro il 10 marzo.

“Man mano che gli enti completeranno la composizione delle classi, si procederà a fornire l’autorizzazione formale ai corsi. Che naturalmente contemplano figure nuove. In particolare figure che sono in linea sugli asset strategici della regione, dall’agricoltura all’agroalimentare, fino al turismo, l’edilizia, le energie rinnovabili”, ha sottolineato l’assessore regionale alla formazione professionale, Roberto Lagalla.

Insomma, “sarà lo stesso mercato – ha aggiunto il direttore generale dell’assessorato, Gianni Silvia – ad esprimere le proprie esigenze. Proprio e partire da quello saranno poi definiti i corsi formativi”.

Pubblicato da Il Gazzettino di Sicilia su Mercoledì 28 febbraio 2018

Musica, Roy Paci lancia il suo “Salvagente”. C’è anche Willie Peyote

Dopo il successo dell’ultimo album Valelapena e con la partecipazione nel Febbraio 2018 al Festival di Sanremo insieme a Diodato, con il brano “Adesso”, il trombettista e autore siciliano Roy Paci presenta un nuova fatica, questa volta con la partecipazione ...
Leggi Tutto
La donna tonda è bella

Ragazze al mare, consigli per dimagrire. Ma la donna tonda è bella, anzi sexy e alla moda

Se proprio non riuscite a convincervi che anche la donna tonda è bella, anzi sexy, ecco dei piccoli trucchi suggeriti dai nutrizionisti per indurre la mente a "distrarsi" dal pensiero del cibo Siete in crisi per aver fallito la prova ...
Leggi Tutto
Francesco Benigno

L’attore Francesco Benigno condannato per le minacce via Whatsapp al dj Sasà Taibi

Dovrà pagare una multa di 300 euro, risarcire la vittima con 1.500 euro e pagare le spese processuali L’attore palermitano Francesco Benigno è stato condannato dal giudice di pace a seguito del procedimento penale che si è chiuso ieri. Benigno ...
Leggi Tutto
malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto