Due sospettati per i cani uccisi a Sciacca

Svolta nelle indagini sulla strage di cani avvenuta alcuni giorni fa a Sciacca, in provincia di Agrigento. La Procura della Repubblica sembrerebbe aver raccolto significativi elementi, circa un loro possibile coinvolgimento nella vicenda, nei riguardi di due persone. Ma non risulta ancora chiaro se siano già stati iscritti nel registro degli indagati.

Intanto, in Sicilia continuano a registrarsi casi di cani avvelenati, a Paternò in provincia di Catania e a Licata in provincia di Agrigento, come pure di randagi impiccati, quattro a Rosolini e due cuccioli meticci, che stavano per essere dati in adozione, a Canicattì. In seguito a quanto successo negli ultimi tempi, ieri pomeriggio, il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci ha incontrato le associazioni animaliste maggiormente rappresentative della Sicilia per confrontarsi sul tema del randagismo sull’Isola.

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto

Palermo, è morta la giornalista Laura Nobile

È morta oggi, a 47 anni, dopo una lunga malattia, Laura Nobile, collaboratrice de La Repubblica per la quale ha seguito per anni gli appuntamenti culturali. "Siamo affettuosamente vicini alla famiglia e ai colleghi di Laura Nobile, una professionista che ...
Leggi Tutto