Ancora casi di cani avvelenati e impiccati in Sicilia

Ancora cani uccisi in Sicilia. Dopo la strage di randagi avvenuta alcuni giorni fa a Sciacca in provincia di Agrigento, avvelenati, come hanno rivelato le indagini, con un potente insetticida e per cui domenica scorsa le associazioni animaliste hanno anche tenuto un corteo, altri avvelenamenti si sono verificati a Paternò in provincia di Catania, dove avrebbero perso la vita alcuni cani di proprietà, come pure a Licata, sempre nell’Agrigentino. Non solo. Sul proprio sito la LNDC Animal Protection dà notizia anche di quattro randagi trovati impiccati a Rosolini, in provincia di Siracusa. Solo un paio di settimane fa, un altro cane a Campobello di Mazara aveva fatto questa stessa fine.

“Purtroppo – dichiara Piera Rosati presidente di LNDC Animal Protection – queste storie sono all’ordine del giorno in Sicilia e, mi dispiace dirlo, sono il sintomo di una società senza empatia e senza rispetto”. Proprio in questi ultimi giorni, inoltre, a Palermo gli animalisti hanno lanciato l’allarme su bocconcini avvelenati in diverse zone della città.

Oggi, 27 febbraio, il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, incontrerà i rappresentanti delle associazioni animaliste maggiormente rappresentative in Sicilia e i vertici dei Servizi veterinari dell’assessorato della Salute per confrontarsi sul tema del randagismo nell’Isola. “Vogliamo capire – annuncia in una nota Musumeci – se c’è qualcosa che non va nella legge 15/2000 e quindi bisogna procedere con una modifica della norma o se non hanno funzionato i controlli e gli adempimenti che ogni soggetto chiamato in causa avrebbe dovuto compiere”.

Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto
cantieri

Tutti i cantieri edili siciliani, domani si fermeranno in memoria delle vittime del maltempo nell’Isola

Morte per incuria, per il mancato rispetto delle regole e per la lentezza nella messa in sicurezza del territorio. Cgil, Cisl e Uil: “Far partire subito i cantieri per la prevenzione del rischio idrogeologico e quelli per le infrastrutture siciliane” ...
Leggi Tutto