Sciacca, fiaccolata per i cani con poca partecipazione del territorio (video)

Si è conclusa a Sciacca l’attesa manifestazione organizzata dalla Confederazione delle associazioni animaliste dopo l’avvelenamento di una trentina di cani randagi in contrada Muciare. A sfilare in corteo nelle vie del centro storico sono state circa trecento persone, giunte nella cittadina da ogni parte della Sicilia, a protestare contro i ritardi degli enti pubblici nei confronti delle necessarie misure volte a fronteggiare l’emergenza randagismo. Alla manifestazione non c’è stata l’adesione della gente del luogo, che si è limitata ad una rappresentanza di poche decine di attivisti delle associazioni di tutela degli animali.

Nei giorni scorsi ci sono state polemiche e insulti sui social network sia nei confronti del sindaco Francesca Valenti, sia della cittadinanza tutta. “Vogliamo giustizia, chi ha ucciso i randagi deve essere individuato“, ha detto Salvatore Libero Barone, responsabile dell’organizzazione del corteo di oggi.

Pubblicato da Confederazione Associazioni Animaliste Regione Sicilia su domenica 25 febbraio 2018

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto

Palermo, è morta la giornalista Laura Nobile

È morta oggi, a 47 anni, dopo una lunga malattia, Laura Nobile, collaboratrice de La Repubblica per la quale ha seguito per anni gli appuntamenti culturali. "Siamo affettuosamente vicini alla famiglia e ai colleghi di Laura Nobile, una professionista che ...
Leggi Tutto

Palestina, a Palermo arriva Freedom Flotilla

Palermo diventa capitale di solidarietà con la Palestina. La Coalizione Internazionale “Freedom Flotilla” ha voluto il capoluogo siciliano che sarà tappa del proprio tragitto verso la striscia di Gaza per la campagna internazionale di sensibilizzazione e protesta verso il blocco del ...
Leggi Tutto
Federica Pace L'arte di essere nessuno

L’arte di essere nessuno di Federica Pace: identità di genere, disabilità, amore e morte di fronte al dolore della non accettazione

“Amore è il fatto che tu sei per me il coltello col quale frugo dentro me stesso” Richiama questa frase Federica Pace, classe 1989, di origine siciliana, una terra storicamente gemellata con quella partenopea, autrice del libro L'Arte di essere ...
Leggi Tutto