Hashish nascosto nella trippa, un arresto a Caltanissetta

Aveva pensato di utilizzare la trippa per occultare otto panetti di hashish e sfuggire ai probabili controlli ma non gli è servito. Gli agenti della squadra mobile della questura di Caltanissetta hanno così arrestato per la terza volta in pochi mesi Maar Abdoulaye, cittadino del Gambia di 35 anni con l’accusa di detenzione di 707 grammi di hashish.

L’uomo è stato bloccato alla stazione dei pullman extraurbani proveniente da Palermo. La droga era stata nascosta in un sacchetto di plastica con la trippa che emanava un forte odore al fine di eludere eventuali controlli da parte di unità cinofile delle forze dell’ordine.