Centri sociali, Il brindisi per la scarcerazione dei due fermati: “Compagni, a noi!” (video)

Compagni, a noi!“: così gli antifascisti dei centri sociali hanno festeggiato la scarcerazione di Giovanni Codraro e Carlo Mancuso, i due ragazzi fermati per l’aggressione subita da Massimo Ursino, dirigente provinciale di Forza Nuova. Il video è stato pubblicato sul profilo Facebook del cso Ex Karcere, accompagnato da un commento: “A Palermo non ci sono più i fascisti di una volta – scrivono i militanti a mo’ di sfottò -, ormai solo: pianti, chiacchiere e distintivo. Intanto noi brindiamo con i compagni appena scarcerati.
COMPAGNI, A NOI!!”

Pubblicato da Gianmarco Codraro su domenica 25 febbraio 2018