Terminelli: “Noi Scontenti e rompiscatole, abbiamo le idee chiare”

“È il momento più buio della politica in Italia e le urne diranno soprattutto questo. Da qualche parte però si dovrà pur ricominciare”. E così Ninni Terminelli, in un lungo post su Facebook, illustra l’obiettivo degli Scontenti, il movimento di cui lui stesso è ideatore, “un’area di indipendenti di sinistra – si legge – con un nome esplicito, con un messaggio semplice, diretto, che parla alla pancia. Per essere lievito, pungolo, per contribuire al ripristino di condizioni minime che facciano considerare la politica uno strumento utile e concreto”, “un laboratorio per un nuovo centrosinistra”.

“La verità drammatica – aggiunge Terminelli – è che la gente non sa per chi votare o sceglie di non votare. E nel frattempo? Crescono i grillini, cresce Salvini, resuscita Berlusconi e rinascono i fascismi, gli estremismi. Ma siamo consapevoli di cosa sta accadendo in Europa e in Italia?”. Alla fine il messaggio che non vuole lasciare dubbi: “Siamo Scontenti e rompiscatole, dovete averlo chiaro e continueremo ad esserlo. Noi abbiamo le idee chiare”.

Non sembra di essere in una campagna elettorale per le Politiche, elezioni da sempre molto sentite e contese. Tantissima…

Pubblicato da Ninni Terminelli su sabato 24 febbraio 2018

Morti Bianche in Sicilia, Alessandro Aricò: "Verificheremo ipotesi prepensionamento per i lavoratori a lungo esposti all'amianto"

Morti Bianche in Sicilia, Aricò: “Verificheremo ipotesi prepensionamento per chi esposto all’amianto”

"L'appello lanciato dall'Osservatorio nazionale Amianto merita una risposta immediata delle istituzioni politiche e pertanto avrà il massimo sostegno da parte nostra: verificheremo la possibilità di portare al Consiglio dei ministri un atto di indirizzo che preveda il prepensionamento dei lavoratori ...
Leggi Tutto
La via dei Librai, presentata la terza edizione a Palermo: 60 stand, 3 isole letterarie e 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto

La via dei Librai, presentata la terza edizione: 60 stand e 3 isole letterarie

Terza edizione, 60 stand, 3 isole letterarie (Leonardo Sciascia: piazza Bologni, Vincenzo Consolo: piano della Cattedrale, Salvatore Quasimodo: via Collegio di Giusino), 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto, 1 km di passione, di ...
Leggi Tutto
Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura

Lomonte: “Non c’è alcuna crisi idrica, agricoltori colpiti per mancanze di idee della Regione”

Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura: "Non c’è alcuna crisi idrica, e gli agricoltori non possono essere colpiti per la mancanza di idee ...
Leggi Tutto
Amianto killer in Sicilia, Filippo Virzì portavoce dell'Ugl Sicilia: "Determinante l'operato dell'Ona. Politica troppo timida sull'argomento"

Amianto, Filippo Virzì (Ugl): “Determinante l’operato dell’Ona”

"I dati snocciolati da Ezio Bonanni, presidente dell'Osservatorio Nazionale Amianto (Ona), in occasione del convegno di stamani sono a dir poco agghiaccianti, 600 decessi per patologie legate all’amianto nel 2017, dice tutto, è un dato che deve farci riflettere profondamente". Così ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest