Un dentista palermitano tra i 30 giovani più influenti d’Europa

Giuseppe Cicero, dentista di 28 anni nato a Palermo, è rientrato nella top 30 di Forbes dei giovani più influenti d’Europa.

Il dentista palermitano è rientrato in questa lista perché trasformava le TAC e le radiografie in modelli 3D ad alta risoluzione, con costi contenuti e all’incirca in un’ora. Sognava di fare questo mestiere da quando era piccolo. Adesso le bocche dei suoi pazienti, grazie a questa sua geniale idea, non avranno più segreti, e si potranno effettuare interventi mirati e in breve tempo.

Il suo progetto si chiama Cicero Oral 3D: una macchina, dal costo di circa 4000 euro, che consente di effettuare stampe 3D delle dentature dei pazienti con un costo che si aggira intorno ai 10 centesimi per stampa.

Giuseppe Cicero adesso si sposta continuamente tra New York, Roma e Madrid, dove insegna all’Universidad Europea.