Palermo, interrogati i genitori della bambina di 9 anni che veniva fatta prostituire

Sono stati interrogati i genitori della bambina di 9 anni, arrestati qualche giorno fa per aver “venduto” la figlia a due anziani, che oggi saranno sentiti dal Gip Antonella Consiglio.

I quattro si trovano agli arresti domiciliari. La piccola, invece, si trova in una comunità alloggio dove ha raccontato agli psicologi quanto era costretta a subire dallo scorso agosto. A quanto pare, la bambina veniva venduta per avere rapporto sessuali con i due uomini o nella loro auto o in un’abitazione a Trappeto.