Emergenza idrica, la relazione di Musumeci. Tra le ipotesi al vaglio, un by-pass sull’acquedotto di Scillato

Il presidente Nello Musumeci ha concluso la propria relazione sull’emergenza idrica ai deputati dell’Ars. A leggerla è stato l’assessore al Territorio Toto Cordaro, in assenza di Nello Musumeci, assente per un lieve malanno. “Tenuto conto della costante interlocuzione svolta con la Presidenza del Consiglio dei ministri, gli uffici della Protezione civile nazionale e tutti i ministeri coinvolti – si legge nel documento -, è stato chiesto di valutare e prevedere ogni possibile azione che possa mitigare lo scenario emergenziale e l’impatto sulla popolazione, non solo in termini assistenziali, ma anche in relazione al rischio incombente”.

“In data 8 febbraio – prosegue la nota del governatore – è stato dichiarato dal Consiglio dei ministri lo stato di emergenza del settore idropotabile nell’ambito di Palermo e provincia, siamo ancora in attesa dell’ordinanza della Protezione civile che disciplinerà nel dettaglio gli interventi e le modalità di realizzazione”.

Tra le ipotesi al vaglio, la realizzazione di un intervento da 4 milioni 880 mila euro, di cui 3 milioni 880 mila di quota pubblica e un milione in quota Amap, per un by-pass sull’acquedotto di Scillato.

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto