Palermitano in vacanza in Madagascar muore colpito da un fulmine

Un imprenditore turistico palermitano è morto in Madagascar colpito da un fulmine durante un viaggio con la moglie. Si tratta di Rosario Costa, di 55 anni.

La tragedia è avvenuta nel distretto di Miandrivazo. La notizia è stata resa nota dal giornale Africa Express.

La coppia, che sognava da anni questo viaggio, si trovava in compagnia dell’autista in direzione Morondava, quando hanno deciso di fermarsi per una pausa pranzo ad Ankotrofotsy. Il marito si era allontanato per scattare alcune foto mentre la moglie stava preparando dei panini, quando è stato colpito dal fulmine.