Start up palermitana lancia Primere: una app per segnalare in tempo reale furti, rapine e altri reati

Una applicazione gratuita per smartphone e tablet che consente di segnalare in tempo reale furti, rapine, violenze e qualsiasi altro tipo di reato. Si tratta di Primere, innovativa app creata da una start up palermitana, riconosciuta dal ministero dell’Interno e collegata con i numeri unici di emergenza (NUE 112) sparsi sul territorio nazionale (Sicilia inclusa). Grazie alla geolocalizzazione, la app permette di far conoscere all’operatore della Centrale unica di risposta la propria posizione, anche in assenza di connessione Internet.

Primere è a disposizione sia su iOS che su Android. Una volta installata sul dispositivo, effettuata la registrazione ed accettati i termini e le condizioni d’uso, l’app Primere al momento della chiamata verso il NUE 112 da parte dell’Utilizzatore, invia automaticamente le informazioni più importanti per i soccorsi, in particolare la geolocalizzazione ed il tipo di reato segnalato, al fine di permettere alle forze dell’ordine di intervenire tempestivamente e prevenire il crimine.

L’utente può facilmente dialogare con il sistema informativo della centrale unica di risposta (CUR) 112, permettendo allo stesso di segnalare un reato specifico o inviare un alert generico con una localizzazione puntuale anche nei casi in cui il chiamante non sa o non è in grado di dire dove si trova. In caso di chiamata di soccorso, Primere permetterà all’utente di lanciare automaticamente l’app per attivare un dialogo sia con la CUR NUE (PSAP1) agevolando il processo di localizzazione, sia con gli operatori dedicati alla gestione delle emergenze (PSAP2).

Tra i servizi messi a disposizione ci sono la localizzazione, la chiamata muta e l’identificazione mediante profilo personale.
Primere vuole consentire una segnalazione puntuale secondo tre Macro Categorie di reati:
a) furto/ rapina
b) violenza/abuso
c) alert generico

L’app Primere è pertanto orientata alla segnalazione di eventi di specifica competenza delle Forze dell’Ordine, un’app di supporto alla chiamata di emergenza fondamentale per prevenire il crimine con un carattere fortemente deterrente.

Primere: prevenire è meglio che reprimere

Pubblicato da Primere su domenica 11 febbraio 2018

48° Giornata della Terra, Google doodle Earth Day

Oggi è la Giornata della Terra, Google le dedica un bellissimo doodle

L’Earth Day (Giornata della Terra) è la più grande manifestazione ambientale del pianeta, l’unico momento in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia. Le Nazioni Unite celebrano l’Earth Day ogni anno, ...
Leggi Tutto
tango, Gaspar Godoy e Carla Mazzolini

Festival y Campionato europeo di Tango a Palermo

Palermo capitale del tango dal 3 al 6 maggio. La città ospiterà infatti il settimo Festival e campionato europeo, preliminare dei mondiali di Buenos Aires. Per l'occasione arriveranno tangueri da ogni parte del mondo, tra partecipanti al festival e componenti ...
Leggi Tutto
Silvio Berlusconi

Forza Italia contro Di Matteo per commento su “Berlusconi politico” dopo sentenza trattativa Stato-mafia

Immediata risposta di Forza Italia per il commento su Berlusconi del pm Nino Di Matteo dopo la sentenza di primo grado del processo sulla Trattativa Stato-Mafia. In merito alla condanna di Marcello Dell’Utri, il magistrato avrebbe affermato che oggi la ...
Leggi Tutto
Fabrizio Di Patti, TeLiMar pallannuoto Palermo

Pallanuoto, derby siciliano: il TeLiMar Palermo fermato a Catania dai Muri Antichi

Niente da fare per il TeLiMar, che nella sesta giornata del girone di ritorno del campionato di pallanuoto maschile di Serie A2 Sud, a Catania ci prova, ma a vincere il derby siciliano è la Polisportiva Muri Antichi. Alla piscina ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest