S(i)OS Apple: un carattere indiano manda in tilt gli iPhone di tutto il mondo

Nelle ultime ore gli utenti Apple di tutto il mondo segnalano un malfunzionamento dovuto ad un carattere indiano che manda letteralmente in tilt i dispositivi della mela morsicata, tra cui iPhone e iPad.

Si tratta di un carattere in lingua Telugu, linguaggio utilizzato dal 5% della popolazione indiana, che i dispositivi Apple non riescono ad elaborare bloccando il terminale in pochi secondi.

Questo bug si presenta nelle ultime versioni di iOS, ovvero 11.1.2 e 11.2, e, per non fare bloccare il terminale, non bisogna aprire le notifiche con il suddetto carattere ma cancellarle immediatamente. Se questa procedura non dovesse essere effettuata in un tempo sufficiente il dispositivo andrà in crash mostrando una rotellina che continuerà a girare senza sosta.

A questo punto l’unica soluzione, se non si vuole mandare il terminale in assistenza, è l’hard reset del dispositivo attraverso il computer e il ripristino dei dati di fabbrica con l’ausilio di iTunes.

L’azienda di Cupertino, sommersa di lamentele, sta cercando di risolvere questo bug con il nuovo sistema operativo iOS 11.3, in arrivo la prossima primavera. Intanto la società ha rilasciato una versione 11.3 Beta del software per aggiustare momentaneamente la falla ma, essendo ancora in fase di sviluppo, potrebbe contenere altri bug al suo interno.

Arafet, cittadino italiano di origine tunisina morto ad Empoli

Arafet. Usb su morte del trentenne di origine tunisina durante un controllo di Polizia a Empoli

Arafet Arfaoui è morto d’infarto dopo essere stato fermato dalla Polizia, intervenuta in seguito all’alterco per un biglietto da 20 euro ritenuto falso con il proprietario di un money transfer, dove si era recato per inviare dei soldi alla sua ...
Leggi Tutto
Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto