Perché mi stai guardando? Il dissacrante one man show di Angelo Duro a Palermo

Dopo i successi di Catania, Como e Bari, arriva anche a Palermo il one man show di Angelo Duro Perché mi stai guardando? che si terrà domani sera al Teatro Biondo. In 75 minuti tutti d’un fiato, lo showman analizza a modo suo la realtà di ieri e di oggi, l’uomo e la donna, gli animali e la natura, il presente e il futuro.

Palermitano purosangue, adottato da qualche anno dalla capitale per lavoro, Angelo Duro è un comico con un carattere iperrealista, cinico e controverso, ma con il cuore di Robin-Hood. Da mesi entra nei nostri pc e nei nostri smartphone colpendo con i suoi video su internet, in cui dice quello che pensa e pensa quello che dice, con la sincerità di un bambino ma mostrandoci la realtà come nessuno ha il coraggio di fare. Un nuovo punto di vista, con cui tratta anche argomenti scottanti, come l’omofobia e il razzismo, la disoccupazione e il sesso, ma anche fondamentali, come la scuola e la famiglia… con leggerezza, ma consapevole di colpire nel segno con la precisione di un cecchino.

Angelo Duro è conosciuto ai più per la grande notorietà che ha ottenuto nel programma televisivo Le Iene su Italia 1, dove con Nuccio-Vip prima, e con il Rissoso e I sogni di Angelo poi, riusciva a ottenere i picchi di audience in ogni puntata. In seguito, si è affacciato anche al cinema, nel film Tiramisù con Fabio De Luigi.

 


Widget not in any sidebars