Palermo, facevano prostituire la figlia di 9 anni: genitori arrestati

Facevano prostituire la figlia di soli 9 anni: i genitori sono stati arrestati dai Carabinieri con l’accusa di violenza sessuale e sfruttamento della prostituzione minorile. Arrestati anche altri due uomini con i quali la piccola avrebbe avuto rapporti sessuali a pagamento. I fatti sono accaduti in un paese in provincia di Palermo.

Un’inchiesta iniziata grazie alla denuncia di un uomo che ha visto la bambina appartarsi con uno degli indagati e compiere per due volte atti sessuali in aperta campagna. L’uomo ha anche testimoniato che il padre della piccola avrebbe assistito alla scena. Le indagini dei militari hanno evidenziato come fosse la madre a organizzare gli incontri a pagamento che avvenivano anche in casa.

La bambina, che ha confermato quanto detto dal testimone raccontando tutto agli investigatori coadiuvati da esperti di psicologia infantile, compreso che ad ogni prestazione veniva pagata 25 euro, è stata affidata a una casa famiglia.  Per i 4 indagati il gip ha disposto gli arresti domiciliari.

Morti Bianche in Sicilia, Alessandro Aricò: "Verificheremo ipotesi prepensionamento per i lavoratori a lungo esposti all'amianto"

Morti Bianche in Sicilia, Aricò: “Verificheremo ipotesi prepensionamento per chi esposto all’amianto”

"L'appello lanciato dall'Osservatorio nazionale Amianto merita una risposta immediata delle istituzioni politiche e pertanto avrà il massimo sostegno da parte nostra: verificheremo la possibilità di portare al Consiglio dei ministri un atto di indirizzo che preveda il prepensionamento dei lavoratori ...
Leggi Tutto
La via dei Librai, presentata la terza edizione a Palermo: 60 stand, 3 isole letterarie e 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto

La via dei Librai, presentata la terza edizione: 60 stand e 3 isole letterarie

Terza edizione, 60 stand, 3 isole letterarie (Leonardo Sciascia: piazza Bologni, Vincenzo Consolo: piano della Cattedrale, Salvatore Quasimodo: via Collegio di Giusino), 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto, 1 km di passione, di ...
Leggi Tutto
Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura

Lomonte: “Non c’è alcuna crisi idrica, agricoltori colpiti per mancanze di idee della Regione”

Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura: "Non c’è alcuna crisi idrica, e gli agricoltori non possono essere colpiti per la mancanza di idee ...
Leggi Tutto
Amianto killer in Sicilia, Filippo Virzì portavoce dell'Ugl Sicilia: "Determinante l'operato dell'Ona. Politica troppo timida sull'argomento"

Amianto, Filippo Virzì (Ugl): “Determinante l’operato dell’Ona”

"I dati snocciolati da Ezio Bonanni, presidente dell'Osservatorio Nazionale Amianto (Ona), in occasione del convegno di stamani sono a dir poco agghiaccianti, 600 decessi per patologie legate all’amianto nel 2017, dice tutto, è un dato che deve farci riflettere profondamente". Così ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest