Ztl e multe: “Notifica seconda contravvenzione non valida se si è rinnovato il pass”

Nessun condono e nessuna sanatoria” per la pioggia di multe elevate ai palermitani nei primi mesi di entrata in funzione della ztl. Il sindaco Leoluca Orlando l’ha ripetuto chiaramente anche oggi nel corso di una riunione a Palazzo delle Aquile, alla quale hanno preso parte il comandante della polizia municipale Gabriele Marchese, l’assessore alla Mobilità Iolanda Riolo, il vice presidente dell’Amat Diego Bellia, il capo dell’avvocatura comunale Giulio Geraci e una delegazione dei cittadini ‘vittime’ delle multe.

“Stiamo studiando come, secondo le leggi e la giurisprudenza vigente, sia possibile ovviare ad alcuni inconvenienti che sono fisiologici in una prima applicazione di un provvedimento” ha detto il primo cittadino, ribadendo comunque che la ztl è e rimane “importante, necessaria e utile per la salute ma anche per lo sviluppo della città”. Eccole allora le soluzioni trovate da Palazzo delle Aquile. Se per coloro che erano in difetto per tassa e bollo di circolazione non c’è nulla da fare, per i disabili – “i quali, sottolinea Orlando, hanno diritto all’accesso” – multati perché non avevano rinnovato il pass per la ztl sarà sufficiente presentare al comando di polizia municipale il pass disabili valido e indicare la targa della macchina inserita nella lista bianca (la lista dei soggetti autorizzati all’accesso nella zona a traffico limitato).

Per quanto riguarda invece i pass scaduti, gli automobilisti multati “devono assolutamente pagare la contravvenzione – spiega il sindaco – se poi, successivamente alla notifica della prima contravvenzione hanno rinnovato il pass, in base alla giurisprudenza, la notifica della seconda contravvenzione può essere considerata non valida. Gli automobilisti dovranno comunque però presentare ricorso al prefetto tramite la polizia municipale che darà un parere favorevole”. La giurisprudenza non viene in aiuto invece nei casi di multe elevate con uno scarto minimo di orario con l’entrata in funzione della ztl – “non solo non abbiamo giurisprudenza a riguardo ma la legislazione sembrerebbe impedire la tolleranza” ha detto Orlando – e nei casi di residenti e commercianti entrati e usciti dalla zona a traffico limitato più volte in pochi giorni, “in questo caso – ha sottolineato il sindaco – parliamo di 30-40 multe notificate allo stesso soggetto”. Situazione diverse ma per le quali l’iter è lo stesso. I palermitani multati dovranno presentare ricorso al prefetto per tramite della polizia municipale la quale chiederà un parere al ministero competente.

Noi siamo immortali, libro di Giovanni Cupidi

“Noi siamo immortali”. Ficarra e Picone presentano ai Cantieri Culturali di Palermo il libro di Giovanni Cupidi, prefazione di Jovanotti

“Ognuno ha la propria storia, che è unica, e questo è il bello. Non racconto la mia perché è più speciale di quella degli altri ma proprio perché è diversa. Adoro il concetto di diversità, che include l'unicità di ognuno ...
Leggi Tutto
Modigliani Experience

Modigliani Experience, Les Femmes: l’universo femminile di Amedeo Modigliani dal 3 novembre a Palermo, Palazzo Bonocore

Le donne di Modigliani da Taormina a Palermo. Dopo l’esposizione a Palazzo Corvaja in programma fino al prossimo 21 ottobre la mostra “Modigliani Experience, Les Femmes”, ideata dall’Istituto Amedeo Modigliani, in preparazione delle celebrazioni del centenario della morte del grande ...
Leggi Tutto
Premio Renzino Barbera

Al Teatro Politeama il “Premio Renzino Barbera – La Sicilia del Fare per la Cultura”

Una serata-omaggio, dedicata al grande poeta e umorista Renzino Barbera, per valorizzare le eccellenze e i talenti siciliani che si sono distinti nella propria terra Lo spettacolo si svolgerà il prossimo sabato 6 ottobre, alle ore 21.30 al Teatro Politeama, ...
Leggi Tutto
Giusi Diana

Public lecture con Giusi Diana: “Sesso, Denaro e Body Building. Atelier Biagetti tra arte e design”, anteprima di I-design ai Cantieri culturali

Evento dedicato ad Atelier Biagetti, il duo milanese formato dall'artista Laura Baldassari e dal designer Alberto Biagetti. "Sesso, Denaro e Body Building. Atelier Biagetti tra arte e design" è il titolo della public lecture con Giusi Diana, critica e storica ...
Leggi Tutto