Palermo, merce rubata all’Oviesse messa in vendita online

La refurtiva rubata a novembre in un negozio Oviesse di Palermo, in via Cordova, era stata messa in vendita online. A fare la scoperta i carabinieri con la collaborazione di personale della società di investigazione privata del centro commerciale, che sono sono risaliti all’appartamento in cui poteva trovarsi la merce. Nel corso della perquisizione in casa di una donna di 48 anni i militari hanno trovato 400 prodotti, in particolare cosmetici. Grazie al lettore ottico è stato accertato che quasi tutta la merce recuperata era stata rubata all’Oviesse.

Nella stessa casa sono stati rinvenuti anche 50 oggetti, tra borse e capi di abbigliamento, tutti con marchi contraffatti, anche questi in vendita in diverse piattaforme digitali. La donna è accusata di ricettazione e possesso per vendita di prodotti con marchi contraffatti.

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto

Palermo, è morta la giornalista Laura Nobile

È morta oggi, a 47 anni, dopo una lunga malattia, Laura Nobile, collaboratrice de La Repubblica per la quale ha seguito per anni gli appuntamenti culturali. "Siamo affettuosamente vicini alla famiglia e ai colleghi di Laura Nobile, una professionista che ...
Leggi Tutto