A Palermo la barca della comunità di don Mazzi per lavori gratis e un concerto benefico

Ha scelto un piccolo cantiere di Palermo, Bamboo, la barca a vela da 16 metri con un unico albero da 24 metri, che la comunità Exodus di don Mazzi affida a equipaggi di ex tossicodipendenti durante crociere sociali che usano il viaggio come terapia. La barca, frutto di una donazione, ha alle spalle il periplo del mondo. E anche un Mayday. Solitamente è ormeggiata nell’isola d’Elba. A Palermo sarà oggetto di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria.

E a Palermo, in soccorso del sacerdote quasi novantenne che ha scelto anche la vela come strumento di recupero sociale, è scattata una gara di solidarietà. Con lavori gratis e con un concerto di raccolta fondi che si terrà sabato sera nella chiesa di San Mattia ai Crociferi, in via Torremuzza.

È nel cantiere GesNav di via Patti (Molo Trapezoidale) che lo sloop di fabbricazione finlandese è approdato per gli interventi di cui ha bisogno. E sarà proprio qui che domani, 17 febbraio, alle ore 10, verranno illustrati meglio i dettagli del progetto Exodus-Bamboo. A farlo sarà Stanislao Pecchioli, responsabile della conduzione navale della Comunità, mentre don Mazzi interverrà in videomessaggio. Saranno inoltre presenti Vito Busalacchi, presidente dell’associazione europea dei Riparatori navali, che dirigerà i lavori anche lui gratuitamente; l’ingegnere titolare del cantiere, Iginio Fasola, e la squadra siciliana, dalla Nautica Fratelli Galizzi all’Istituto Nautico Gioeni Trabia, che si è impegnata a restituire entro aprile alla Comunità una barca perfettamente funzionante.

Giuliana Puma, premiata a Palazzo Mazzarino

“Il cavaliere e la morte” vince il concorso 100 libri per una scuola, premiata Giuliana Puma del liceo Garibaldi di Palermo

"100 libri per una scuola" è il concorso riservato agli studenti medi superiori delle città di "Panorama d’Italia", il tour organizzato dal settimanale Panorama di Mondadori sulle realtà imprenditoriali vincenti del territorio, per incontrare le persone e dialogare con loro ...
Leggi Tutto
A tinte forti, Parco delle Madonie

“Quattro donne”. A Villa Sgadari, Petralia Soprana, presentazione del libro di Carla Garofalo

Petralia Soprana - Nella favolosa settecentesca Villa Sgadari, sabato 20 ottobre 2018, alle 17.30, si presenterà il libro "Quattro donne” di Carla Garofalo, Qanat Edizioni ed arti visive. Converseranno con l'autrice, la giornalista Maria Giambruno e la scrittrice Mari Albanese ...
Leggi Tutto
Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto