Mazara del Vallo, cala costo della Tari. Cristaldi: “Ulteriore diminuzione dopo quella dell’anno scorso”

A Mazara del Vallo quest’anno la tassa sui rifiuti, la Tari, costerà di meno. Rispetto allo scorso anno le famiglie risparmieranno circa il 22 per cento, mentre le attività commerciali quasi il 26 per cento.

“Si tratta – ha detto il sindaco Nicola Cristaldi – di un ulteriore calo che si aggiunge a quello dello scorso anno che già aveva fatto segnare una considerevole diminuzione rispetto all’ultima tariffa in vigore che risaliva al 2014″.

Il nuovo piano tariffario della Tari, elaborato dall’Ufficio di coordinamento Aro di Mazara del Vallo per una somma di circa 10 milioni di euro, finanzierà i costi dei servizi di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Il piano dovrà ora passare dalla giunta per una presa d’atto, poi dovrà essere approvato dal Consiglio comunale.

“Con questa ulteriore riduzione – ha aggiunto l’assessore comunale al Bilancio, Vito Billardello – la tariffa sui rifiuti del nostro Comune è tra le più basse in Sicilia. Ci stiamo comunque attrezzando per la riscossione delle imposte non pagate”.