Mancata riconferma di Antoci, la Cgil: “Una scelta da non condividere”

“Rispettiamo le prerogative del Presidente della Regione nella scelta dei dirigenti della Regione e degli enti, la mancata riconferma di Giuseppe Antoci alla guida del Parco dei Nebrodi tuttavia ci sembra una scelta certamente da non condividere perchè si lascia sola una persona che ha dimostrato autorevolezza, competenza e rigore nella lotta all’illegalità e che proprio per questo suo impegno ha subito un attacco violento della mafia. Si corre il rischio che ci sia una pericolosa battuta d’arresto”.

A dichiararlo in una nota congiunta Michele Pagliaro, segretario generale della Cgil Sicilia e Giuseppe Massafra, della segreteria confederale nazionale Cgil. “Auspichiamo – aggiungono Pagliaro e Massafra – che sull’ambito di cui si è occupato Antoci i riflettori restino accesi e che non si torni indietro”.

 


Nella foto di copertina: Michele Pagliaro, segretario generale della Cgil Sicilia

“Lo screening ginecologico, ostetrico, oncologico e le difficoltà delle donne migranti”. È il tema dell’incontro in programma domani, giovedì 8 marzo, con inizio alle 9,30 nell’aula Fici dell’Ospedale Cervello.

Ospedale Cervello, rubati computer. L’Ail: “Serve più sicurezza”

Ancora furti all’ospedale Cervello. La scorsa notte sono stati rubati quattro computer in uffici e laboratori, utili al funzionamento di importanti macchinari per la diagnosi e la ricerca contro le leucemie e i linfomi. Scassinata anche la porta del laboratorio ...
Leggi Tutto

Porticello, dimentica di inserire il freno a mano: l’auto finisce a mare

Automobilista distratto a Porticello: una Fiat Panda, che era stata posteggiata sulla banchina del porto è finita in mare stamattina. Il proprietario aveva dimenticando di inserire il freno a mano. La vettura è poi stata rimossa ...
Leggi Tutto
Eventi di Natale approvati solo il 28 dicembre a Palermo. Il vicepresidente della commissione Cultura Cesare Mattaliano: "Danno d'immagine alla città"

Cultura, i progetti finanziati dal Comune di Palermo. Ferrandelli “Poco chiara gestione fondi”

Fabrizio Ferrandelli grida allo scandalo nella gestione della cultura al Comune di Palermo, e lo fa prendendo spunto da quanto emerge dalle risultanze degli atti ispettivi relativi ai fondi sotto soglia erogati dall’assessorato, richieste dallo stesso consigliere comunale. “Risulta essere ...
Leggi Tutto

Vino, cinque serate dedicate alla Gastronomia Armetta di Palermo

A partire dal prossimo 3 maggio i locali della storica Gastronomia Armetta, nel quartiere San Lorenzo di Palermo,  ospiteranno cinque serate dedicate alla conoscenza dell' affascinante mondo del vino. Si tratta di un corso di avvicinamento al vino che si rivolge ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest