Fondi UE: ecco la vera spesa della Regione secondo un’indagine del Centro Pio La Torre

Secondo un’indagine del Centro Pio La Torre, al 31 dicembre scorso la Regione siciliana ha speso circa 400 milioni di fondi europei e non 7 come ha erroneamente affermato il presidente Nello Musumeci. L’indagine è stata realizzata su dati del sito ufficiale della Commissione Europea (European Commission Regional Policy Inforegio) consultato alle ore 11,10 del 15/02.

In dettaglio, per quanto riguarda il POR Fesr Sicilia, al 31/12/2017 sarebbero stati impegnati (decided è il termine inglese adoperato) circa 2 miliardi e 316milioni di euro, pari al 51% del programma, ma spesi solo 16.730.686 di euro che “sono sempre troppi pochi ma corrispondono ad oltre il doppio della cifra dichiarata dal presidente”, sottolinea l’economista Franco Garufi. “A scanso di equivoci – continua Garufi – si è speso troppo poco e bisogna trovare la maniera per coordinare ed accelerare la spesa, ma i numeri non possono essere piegati alle esigenze dello spoil system. Tra l’altro, continuando a consultare il sito si scoprono altre cifre interessanti, ma che sembrano sconosciute a Palazzo d’Orleans”.

“Il programma di sviluppo rurale, per esempio, al 15 ottobre dello scorso anno aveva speso 336.061.523 di euro pari al 15% dei 2.184.171.000 di euro programmati dimostrando una buona capacità di implementazione delle attività di programmazione e gestione. Il Fondo Sociale Europeo alla fine dello scorso anno aveva impegnato 110.685.740 di euro pari al 13% degli 820. 096.428 ma aveva speso solo il 3% pari a 25.829.369 euro”.

“Lo screening ginecologico, ostetrico, oncologico e le difficoltà delle donne migranti”. È il tema dell’incontro in programma domani, giovedì 8 marzo, con inizio alle 9,30 nell’aula Fici dell’Ospedale Cervello.

Ospedale Cervello, rubati computer. L’Ail: “Serve più sicurezza”

Ancora furti all’ospedale Cervello. La scorsa notte sono stati rubati quattro computer in uffici e laboratori, utili al funzionamento di importanti macchinari per la diagnosi e la ricerca contro le leucemie e i linfomi. Scassinata anche la porta del laboratorio ...
Leggi Tutto

Porticello, dimentica di inserire il freno a mano: l’auto finisce a mare

Automobilista distratto a Porticello: una Fiat Panda, che era stata posteggiata sulla banchina del porto è finita in mare stamattina. Il proprietario aveva dimenticando di inserire il freno a mano. La vettura è poi stata rimossa ...
Leggi Tutto
Eventi di Natale approvati solo il 28 dicembre a Palermo. Il vicepresidente della commissione Cultura Cesare Mattaliano: "Danno d'immagine alla città"

Cultura, i progetti finanziati dal Comune di Palermo. Ferrandelli “Poco chiara gestione fondi”

Fabrizio Ferrandelli grida allo scandalo nella gestione della cultura al Comune di Palermo, e lo fa prendendo spunto da quanto emerge dalle risultanze degli atti ispettivi relativi ai fondi sotto soglia erogati dall’assessorato, richieste dallo stesso consigliere comunale. “Risulta essere ...
Leggi Tutto

Vino, cinque serate dedicate alla Gastronomia Armetta di Palermo

A partire dal prossimo 3 maggio i locali della storica Gastronomia Armetta, nel quartiere San Lorenzo di Palermo,  ospiteranno cinque serate dedicate alla conoscenza dell' affascinante mondo del vino. Si tratta di un corso di avvicinamento al vino che si rivolge ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest