Aeroporti di Birgi e Comiso, dalla Regione fondi per incrementare le presenze turistiche

Un aiuto dalla Regione per avviare nuovi collegamenti con gli aeroporti di Birgi, a Trapani, e Comiso, in provincia di Ragusa: stanziati 12 milioni e 500 mila euro per gli anni 2018 e 2019. Ne beneficeranno, al fine di favorire l’incremento delle presenze turistiche, i comuni trapanesi di Alcamo, Buseto, Calatafimi, Campobello, Castellammare, Custonaci, Favignana, Marsala, Paceco, Salemi e Valderice. Si aggiunge Ragusa.

Adesso Airgest, la società che gestisce l’aeroporto di Birgi, potrà varare – scrive Il Giornale di Sicilia – il nuovo bando per ricercare un vettore aereo che possa garantire il prosieguo dell’operatività dello scalo.


Widget not in any sidebars