All’Ospedale Giglio di Cefalù tecnica innovativa per la chirurgia del fegato

Eseguiti alla Fondazione Giglio di Cefalù i primi cinque interventi di asportazione di tumori al fegato per via laparoscopica con l’innovativa tecnica della fluorescenza o del verde di indocianina.

L’indocianina è una sostanza, innocua per l’organismo, che viene iniettata al paziente 24 ore prima dell’intervento e consente di identificare nel fegato, con precisione, il tumore.

“La resezione epatica, grazie ad una apposita apparecchiatura – spiega il responsabile della chirurgia del Giglio, Marcello Spampinato (a destra nella foto) – viene guidata dalla “fluorescenza” e l’asportazione del tumore viene completata evitando di lasciarne residui, soprattutto in prossimità dei margini di resezione. La indocianina – evidenzia il chirurgo – passa attraverso i tessuti del corpo e viene trattenuta solo nell’area attorno al tumore  primitivo o alle metastasi”.

“Uno straordinario passo avanti nella lotta ai tumori del fegato – afferma il direttore generale Vittorio Virgilio (a sinistra nella foto) – che vede l’ospedale di Cefalù sempre più qualificato nella vocazione oncologica e protagonista nell’acquisizione di tecnologie e tecniche all’avanguardia”.

“Il colorante utilizzato – tiene a sottolineare Spampinato – permette ai chirurghi di scoprire anche piccole metastasi non visibili a TC e risonanza magnetica preoperatorie. Siamo una delle prime equipe chirurgiche in Italia – conclude Spampinato – ad utilizzare questa recentissima innovazione tecnologica sul fegato“.

I casi eseguiti al Giglio di Cefalù saranno presentati al congresso mondiale di chirurgia epato- bilio-pacreatica che si terrà a Ginevra, in Svizzera, a settembre 2018.

“L’unità operativa complessa di chirurgia generale della Fondazione Giglio si colloca così nel panorama nazionale ed internazionale di eccellenza in chirurgia epato-bilio-pancreatica”.

Piloni viadotto Morandi, Agrigento

Viadotto Morandi Akragas, sindaco di Agrigento convoca riunione su ipotesi demolizione

L’ipotesi di procedere alla demolizione del viadotto Akragas sulla strada statale che collega il capoluogo agrigentino con Porto Empedocle sarà discussa il prossimo 7 settembre in una riunione convocata dal sindaco di Agrigento Calogero Firetto. Il viadotto fu costruito su ...
Leggi Tutto
Rita Borsellino

Il cordoglio per la scomparsa di Rita Borsellino. Orlando: “Ha trasformato la sua tragedia in impegno civile”

“Provo grandissimo dolore per la scomparsa di Rita Borsellino, che con la sua dolce determinazione ha combattuto tante battaglie non solo di legalità e civiltà nella nostra Isola e nel nostro Paese”. Leoluca Orlando rende così omaggio alla sorella del ...
Leggi Tutto
L'ordine delle cose

Mafia liquida e il film “L’ordine delle cose”, concludono a Scicli “Libero Cinema in Libera Terra”

Obiettivo della rassegna itinerante è rispondere alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto Si conclude a Scicli (Ragusa), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra. L’ultima tappa ...
Leggi Tutto

Carini, il 9 agosto lo spettacolo Siciliani sotto le stelle con Stefano Piazza e Marcello Mandreucci

Aspettando che a San Lorenzo le stelle cadenti si facciano ambasciatrici dei nostri desideri, a Carini gli astri nascenti siciliani e le star affermate del territorio ci daranno un anticipo della notte più stellata dell'anno sul palco dell'Anfiateatro Villa Belvedere ...
Leggi Tutto