Palermo, scatta l’operazione aggancio: torna Rispoli, si spera in Nestorovski

Il segno dei tempi che cambiano: oggi si teme l’impatto negativo dovuto all’assenza di Struna. E sia detto senza ironia, una fondata ragione c’è. Lo sloveno è il perno difensivo del Palermo ma anche l’uomo che tante volte avvia la manovra. La sua squalifica costringerà Tedino a trovare altre soluzioni, specie nella fase di costruzione del gioco dalla propria metà campo. La soluzione più logica sarebbe l’impiego di Davidowicz da centrale, l’unico dei difensore in rosa ad avere piedi educati, la sensazione è invece che sarà Bellusci a sostituire Struna nella posizione.

L’unico dubbio è a centrocampo dove c’è da assegnare una maglia. Probabile infatti un turno di riposo a Cochev al quale verosimilmente subentrerà Gnahorè. Rientra Rispoli e questa è una buona notizia perché proprio dalle corsie esterne possono arrivare quei palloni utili per innescare Nestorovski, da troppo tempo a secco e non soltanto per suoi demeriti.

Contro il Foggia c’è la grande opportunità di cancellare la sconfitta di Empoli e di affiancare proprio i toscani e il Frosinone in vetta. Se non è un esame di maturità poco ci manca.

Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto
cantieri

Tutti i cantieri edili siciliani, domani si fermeranno in memoria delle vittime del maltempo nell’Isola

Morte per incuria, per il mancato rispetto delle regole e per la lentezza nella messa in sicurezza del territorio. Cgil, Cisl e Uil: “Far partire subito i cantieri per la prevenzione del rischio idrogeologico e quelli per le infrastrutture siciliane” ...
Leggi Tutto