Migranti tentano di entrare in Italia illegalmente a bordo di una nave proveniente dalla Tunisia

La polizia ha bloccato a bordo della nave di linea da Tunisi a Palermo, la “Cruise Bonaria”, tre migranti che cercavano di entrare illegalmente in Italia. Gli uomini si erano nascosti sotto un telone di un semirimorchio. Si tratta di due tunisini di 18 e 20 anni, risultati irregolari, e di un trentatreenne che deve scontare una pena di 6 mesi e 18 giorni, in seguito ad un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica di Torino. Per questo è stato poi portato in carcere.

Gli altri due uomini saranno rimpatriati. Nella stessa nave era stata arrestata una donna italiana che aveva nascosto nella propria auto un tunisino che si era celato sotto una coperta.